preskoči na sadržaj
Notizie

I NOSTRI ALUNNI DELLE SECONDE A ROMA AD INAUGURARE LO SCAMBIO CULTURALE CON IL LICEO ARTISTICO ‘’RIPETTA’’ DI ROMA


La SMSI Fiume ha realizzato la prima parte di un gemellaggio inaugurato dalla nostra scuola con il Liceo Artistico Statale di Roma ‘’Via di Ripetta’’.Infatti, un gruppo di 18 alunni delle classi seconde(tutti gli indirizzi) ha trascorso 5 giorni a Roma, precisamente dal 26 al 31 ottobre, presso le famiglie di 18 allievi e coetanei del Liceo ‘’Ripetta’’. Nell’ambito del soggiorno a Roma i nostri ragazzi hanno visitato l’istituto ‘’Ripetta’’, il  Museo Nazionale Romano, il Quartiere Giuliano-Dalmata, l’Ara Pacis, i luoghi della Roma rinascimentale e barocca, la piazza michelangiolesca del Campidoglio, la Casa del Ricordo partecipando inoltre ad una conferenza su Alida Valli e Nazario Sauro collegata alla Festa del Cinema di Roma. Ad accompagnare i ragazzi c’era la Prof.ssa Gianna Mazzieri-Sanković. Le Proff. di riferimento dell’istituto romano con le quali abbiamo realizzato lo scambio sono Maria Grazia Chiappori e la Prof.ssa M.P. Vitulano. Da menzionare inoltre la partecipazione della Prof.ssa Donatella Schurzel(presidente Comitato ANVGD di Roma) che ha tenuto una conferenza presso la Casa del Ricordo e che ha fatto da tramite tra le due scuole, e del dr. Marino Micich (Segretario Generale della Società di Studi Fiumani) che e’ intervenuto in occasione della stessa conferenza. Nel 2018, presumibilmente tra marzo e aprile(tempi da definire), si effettuera’ la seconda parte dello scambio che vedra’ i nostri ragazzi ospitare gli amici romani. 

Nel testo a seguire aggiungiamo alcune impressioni e riflessioni dei nostri ragazzi sulla loro partecipazione al nuovo gemellaggio:

Nei sei giorni trascorsi a Roma ho visto com' è una vita che si muove a 100km/h. Roma è una città dove tutti hanno fretta e si innervosiscono per delle piccolezze, il rumore della metropoli non dà tregua nelle 24 ore di una giornata e  il cambio dei mezzi di trasporto si svolge come in un film d’azione mentre un mucchio di persone cercano di cogliere dalla città un respiro della sua storia gloriosa... Gli ospitanti che definirei in questo caso magnifici, hanno soddisfatto ogni nostro desiderio e hanno dato il massimo per farci sentire come a casa (o meglio!). Mi ha sorpreso il silenzio della mia città nel rientro a casa…

Sarà una grande sfida divertire i nostri ospiti tanto quanto loro hanno fatto divertire noi!

Adrijan Hržić, II M

 

È sempre bello viaggiare in luogi diversi dai tuoi, vivere cose nuove, fare esperienze mai vissute prima. La gita di Roma è stata una di queste. Accompagnati dalla professoressa Mazzieri-Sanković siamo partiti di buonora e arrivati a Trieste, abbiamo preso il treno per Roma. Il viaggio è trascorso in un attimo anche se è durato più di nove ore. Impazienti di scendere alla stazione affolatissima di Termini, ci siamo finalmente conosciuti con i ragazzi che ci avrebbero ospitato. Abbiamo subito compreso che avremmo legato immediatamente con i nostri simpatici ed eccentrici coetanei romani. Per non perdere altro tempo, caricati di borsa e trascinando valigioni, abbiamo visitato il famoso Palazzo Massimo e in tarda serata, siamo finalmente arrivati a casa. Nei cinque giorni di permanenza stracarica di eventi, devo dire che ci siamo  tutti trovati come a casa nostra grazie alla generosità e alla calda atmosfera famigliare dei nostri ospitanti. Eravamo una squadra affiatata anche se lontani gli uni dagli altri, dislocati qua e là per Roma. Le giornate che si sono susseguite una dopo l'altra erano strapiene di attività e visite delle quali ricordo in particolare la giornata al Vaticano al Colosseo e al Museo della Storia di Fiume. Nell'insieme, anche se avremmo preferito avere un po' di più di tempo libero per stare insieme ai nostri amici anche di sera, l'esperienza romana è stata davvero unica. Non ci rimane altro che aspettare la primavera per contraccambiare l'invito.

 

                                                               Paola Butorac classe II A

 

...La quarta giornata è stata organizzata in modo autonomo dalle famiglie ed è stato proprio questo il momento in cui ci siamo avvicinati di più agli usi e ai costumi romani...

...Questo viaggio è stato un’ esperienza bellissima, è affascinante quanto di fiumano c’è a Roma. Le persone sono ugualmente simpatiche e piacevoli e spero di poter tornarci in un futuro prossimo.

Tara Sekulić, 2M

Questo scambio culturale, come ogni soggiorno in un altro paese, ha fatto crescere in noi una consapevolezza universale di valori comuni, quali il rispetto e la valorizzazione di altre culture e una scoperta dei propri valori e delle tradizioni che per molti versi si intersecano con quelle altrui. Durante questa visita all'estero mi sono resa conto delle differenze ma anche dei punti in comune tra le due culture. Sicuramente, tutte le famiglie ospitanti con i loro ragazzi si sono distinte per la loro cordialità, l’accoglienza e la disponibilità. Personalmente, mi ha stupito la quantità del traffico a Roma, ma anche la simpatia dei romani e la qualità dei lavori artistici prodotti dagli studenti dei licei che abbiamo visitato.Per concludere, questo viaggio rimarrà uno dei più bei ricordi vissuti finora.

Živa Lečić, 2M

 

...Io personalmente, messe a parte le soddisfazioni e il resto, mi sono messo accanto a una persona sconosciuta rendendomi partecipe della sua routine quotidiana, dei suoi ragionamenti e modi di fare, o anche partecipando ai momenti più intimi di una persona, ovvero i momenti di qualità, dove si passano ore e ore a rimanere da soli facendo cose in cui ci si rilassa o no per il puro piacere di farle ; ecco, tutto ciò è stato incredibile.

Siamo ritornati a Fiume alle due del mattino. Doccia a casa, letto e il mattino dopo il brusco risveglio nella realtà di tutti i giorni.

                                                                                                                     Dorian Superina   II T

La nostra Prof.ssa Gianna Mazzieri Sanković con la Prof.ssa Maria Grazia Chiappori

 



Pošalji prijatelju Pošalji prijatelju
objavio: Mladen Ban   datum: 27. 11. 2017.

Cerca

Calendario
« Prosinac 2017 »
Po Ut Sr Če Pe Su Ne
27 28 29 30 1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
1 2 3 4 5 6 7
Prikazani događaji


Bacheca

Links
Scuola
 • MZOŠ
 • Carnet
 • Carnet portal za škole
 • AZOO
 • E-dnevnik

Altro
 • CNI
 • UP Trieste


Ispis statistike od 22. 8. 2013.

Ukupno: 44997




preskoči na navigaciju